Erotic Museum Barcellona

erotic museum barcellona

> Misto

COSA: Erotic Museum Barcellona – Solo in Spagna, il Museo Erotico di Barcellona offre un’ampia documentazione storica e culturale dell’influenza dell’erotismo sull’umanità dall’inizio dei tempi.

Un’appassionata avventura che si svolge all’Erotic Museum Barcellona, ​​

una delle città più belle ed erotiche del mondo che ha sempre attratto generazioni di artisti, sognatori e avventurieri. La sua diversità sessuale e la sua tolleranza l’hanno trasformata in una città con una storia erotica unica. L’Erotic Museum Barcellona vuole condividere la ricca cultura dell’erotismo che fa parte della storia umana. Con il desiderio di trasferire questa conoscenza attraverso l’intrattenimento e il tempo libero, aspettando il visitatore a porte aperte tutti i giorni dell’anno in una location d’eccezione, La Rambla, la strada più popolare e storica della città e proprio di fronte al mercato più popolare, La Boquería.

Erotic Museum Barcellona: visite guidate per gruppi,

Shop Erotic Garden Prenotazione eventi/attività programmate Wi-fi gratuito. Nel cuore di una delle città più visitate e belle del mondo. Audioguida gratuita. Biglietto intero – Biglietto ridotto (Studenti, pensionati, Carta Giovani, disabili e accompagnatori) – Prezzi speciali per gruppi. Con i suoi oltre 800 pezzi , la collezione MEB offre un affascinante viaggio nella storia dell’erotismo.

Il visitatore verificherà come la sessualità

umana sia stata fonte di ispirazione, rappresentandosi sia esplicitamente che implicitamente secondo le diverse culture oi codici di condotta che hanno segnato le diverse società e momenti storici. Pittura, fotografia, scultura e le invenzioni più sorprendenti in 14 sale. Di seguito quello che troverai nell’Erotic Museum Barcellona.

Civiltà antiche:

Il museo inizia Erotic Museum Barcellona, il suo viaggio storico attraverso l’erotismo nel Paleolitico superiore, quando il sesso divenne un ulteriore elemento della cultura. Successivamente, l’antico Egitto ci ha portato Cleopatra, lasciando il posto alla libertà e alla tolleranza della Grecia e di Roma. Tappa obbligata: Pompei. Erotismo orientale: posture impossibili e genitali esagerati. Parlare della rappresentazione del sesso nell’arte giapponese è parlare di shunga o immagini della primavera (primavera come eufemismo per l’atto sessuale). In questa stanza scopriamo anche alcuni dei segreti dell’erotismo nell’antica Cina.

Kama Sutra: Sculture e sculture, al’Erotic Museum Barcellona

in legno e pietra del XVIII secolo che rappresentano posizioni del Kama Sutra, l’antico e famoso testo indù sul comportamento sessuale, oltre a una vasta raccolta di illustrazioni dell’Ananga Ranga, il manuale indù sulle arti d’amore. Culture mondiali: Il sesso e l’erotismo permeano la storia dell’uomo da migliaia di anni. Culture così diverse come precolombiana, africana o russa hanno in comune il bisogno degli esseri umani di esprimere la propria sessualità attraverso l’arte. Disegni, oggetti di culto, artigianato popolare…

Europa XIX – XX Secolo:

L’erotismo artistico dell’Europa di fine Ottocento e inizio Novecento attraverso una raccolta di illustrazioni, incisioni, stampe, litografie e fotografie. Mostre spettacolari di artisti come Peter Fendi (1796-1842), Martin Van Maële (1863-1926) o Franz von Bayros (1866-1924). Video collezione privata di Alfonso XIII: Cortometraggi che costituiscono l’inizio del cinema pornografico spagnolo girato intorno al 1926 nella Chinatown di Barcellona. Sembra che Ricardo e Ramón Baños, pionieri del cinema catalano, siano stati commissionati per il re di Spagna, Alfonso XIII. 

La storia della Barcellona più erotica.

Stile e Pin-Up: Addentrarsi nella cultura Pin Up è farlo nel mondo delle ragazze sexy degli USA degli anni 60. Il museo espone un calendario originale del 1954 illustrato con “Golden Dreams”, la celebre fotografia che Tom Kelly scattò a Marilyn Monroe e che È stato pubblicato nel primo numero di Playboy, anch’esso in mostra.

I grandi geni della pittura, Erotic Museum Barcellona:

Un viaggio nella storia dell’arte erotica con i grandi geni della pittura attraverso riproduzioni delle loro opere in un viaggio dal XV al XX secolo. Rubens, Velázquez, Boucher, Goya o Klimt, tra molti altri. Picasso erotico: Esponiamo due incisioni dalla Suite 347 di Picasso, la più erotica dell’artista, dove evoca il nudo femminile ed esplora come nessun altro il desiderio ei temi sessuali più espliciti. Record sessuali: Vuoi sapere quanto è lungo il pene più grande del mondo, visita Erotic Museum Barcellona, chi detiene il record per l’eiaculazione più veloce o come sono i seni naturali più voluminosi mai visti? Ecco alcuni dei dischi sessuali più incredibili che scoprirai al museo.

Feticismo e Sado Maso:

Il feticismo e il sadomasochismo sono solitamente avvolti nel mistero, nella morbosità e nella perversione. Vuoi vedere come il piacere e la sofferenza si fondono nell’arte? Nel museo troverai pezzi impressionanti, come “The Pleasure Chair” di Yves Fedou o “Torments of the Vampire” di John Abrahamson. Giardino erotico: Erotic Museum Barcellona, un paradiso segreto e perduto nel centro della città più incredibile del mondo, Barcellona. L’angolo ideale per abbandonarsi all’edonismo, alla ricerca del piacere, circondati da una natura suggestiva e nella migliore delle compagnie.

Tradizione del Fallo:

Il culto del fallo Fertilità, protezione divina, erotismo, potere… Vasta collezione all’Erotic Museum Barcellona, di falli dalla Thailandia. Questa camera è già stata completamente rinnovata. Macchine del sesso: una esposizione di macchina del sesso fin dall’antichità. Sexy Dolls: Esposizione di alcune bambole sessuali realistiche. Corsetti: Un viaggio storico nei “Corsetti: fino alle ultime tendenze.

Il Museo de la Erótica,

o Erotic Museum Barcellona, sulla Rambla, è stato istituito con il chiaro scopo di fornire un centro educativo e ricreativo incentrato sull’erotismo. La conclusione migliore di un viaggio così emozionante? Il giardino erotico

DOVE: Erotic Museum Barcellona  – La Rambla 96 bis – 08002 Barcellona Spagna. CHI: Misto. QUANDO: Lunedì > Venerdì: h 11:00 > 24:00 Sabato > Domenica h 10:00 > 24:00 COME: Ingresso riservato a maggiorenni.  Per ulteriori informazioni visita visita il sito web

Loghi e immagini dei rispettivi proprietari

Contatti

erotic museum barcelona
erotic museum barcelona
erotic museum barcelona

Eventi & Novità

Nello spazio sottostante verranno pubblicati tutti gli Eventi e le Novità che gli Operatori del Settore vorranno inviarci.

Nota della Redazione: In questa pagina non sono state pubblicate pagine accattivanti o foto strabilianti, ma foto che spiegano cosa troverai nel museo. Questo per stimolare i visitatori, quando si troveranno in una città, che ha un museo erotico, in questo caso Barcellona, a visitarlo: ne usciremo più arricchiti più umani e più sereni e con una visione del mondo più pacifica: Il sesso e l’amore sono il motore del mondo, non il potere e la guerra, almeno dovrebbe. Per mia cultura personale ad un  museo della guerra o delle armi, ho sempre preferito un museo erotico. Mimmo D’Antuono

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi

Registrati

Reimposta la password

Inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email, riceverai un link per reimpostare la password via email.

SexyGuideInternational.com

Vietato ai Minori

Dichiara di essere maggiorenne, clicca sul Bottone.