Spiaggia Capocotta Ostia Roma

Spiaggia Bassona Lido Di Dante
naturismo lgbt

COSA: Spiaggia Capocotta Ostia – A Ostia gli amanti dell’abbronzatura integrale hanno a disposizione uno spazio tutto per loro: si tratta dell’Oasi Naturista del litorale romano.

Spiaggia Capocotta Ostia: quello di Roma è stato il primo comune

in Italia a destinare un tratto di spiaggia alla pratica del naturismo, ovvero al piacere di esporsi al sole nudi e prendere l’abbronzatura integrale. L’iniziativa dell’amministrazione capitolina, sollecitata dalle diverse associazioni (Uni Lazio, Federazione Naturista Internazionale, FENAIT Federazione Naturista Italiana), risale addirittura al 1999. Spiaggia Capocotta Ostia: si trova nel complesso di Capocotta, spiaggia dunale di macchia mediterranea distesa tra il km 8,000 ed il 10,00 della Litoranea Ostia-Anzio.

L’Oasi Naturista di Ostia Capocotta dispone di tutti i comfort,

necessari per una giornata di relax in spiaggia: la presenza di due marinai di salvataggio, la possibilità di noleggiare ombrelloni e lettini, le docce, i servizi igienici, il bar e il ristorante direttamente sul mare (aperto anche la sera durante il periodo estivo). Servizi, questi, che ne fanno uno dei luoghi che merita di essere visitato a chi raggiunge Roma in estate. Spiaggia Capocotta Ostia: l’ambiente circostante, costituito da uno degli ultimi lembi di duna costiera a macchia mediterranea tutelato dalla Comunità Europea, è tra i più incontaminati del Lazio.

La presenza delle dune e della macchia mediterranea

retrostante favorisce l’approfondimento di nuovo conoscenze con incontri più o meno riservati in base ai propri gusti: chi si infratta per non farsi vedere e chi si espone per farsi guardare. Spiaggia Capocotta Ostia, confinante con la residenza del Presidente della Repubblica, era una zona militare adibita alle esercitazioni, nonostante i divieti, era la meta preferita da personaggi stravaganti che non amavano mischiarsi alla massa che popolava gli stabilimenti. Ora il popolo di Roma si è appropriato anche di questa ultima fetta e di quella lunga spiaggia deserta e selvaggia è rimasta solo una piccola porzione dedita al nudismo o naturalismo.

La spiaggia era confinate con la Tenuta di Castelporziano,

(Residenza estiva del Presidente della Repubblica), quindi l’accesso alla tenuta era recintata cosi come pure la spiaggia. Inizialmente la spiaggia era stata soprannominata il “Buco” (e vi erano capanni per il ristoro, il più famoso “Zagaja”e ancora oggi viene chiamato la “spiaggia del buco” dai nostalgici. Spiaggia Capocotta Ostia: cosi chiamata perché i primi gay (fin dal 1970) che hanno cominciato a frequentare la spiaggia (non era accessibile) hanno praticato un buco nella rete di recinzione per potervi accedere. Il buco diventava sempre più esteso e frequentato e alla romana si dice “Annamo ar buco”. per dire andiamo alla spiaggia nudista e trasgressiva. Fino a quando nel 1999 è stata dichiarata spiaggia naturista.

DOVE: via Litoranea, Km 9,300 – 00128 Ostia Roma Lazio Italia. CHI: Coppie, etero, lesbiche, gay, bisex, trans, intersessuali, occasionali. QUANDO: E’ frequentata già da quando in alta Primavera il sole è caldo e fino a taro Autunno. L’Estate è il periodo di maggior frequenza.

COME:

Spiaggia Capocotta Ostia: è raggiungibile anche con il treno locale:

dalla Stazione Termini, dovrete prendere la Metro B (linea blu) in direzione Eur Laurentina. Scendere alla fermata Piramide e da qui si può prendere il treno per Lido di Ostia, scendere alla Stazione Cristoforo Colombo. il bus è la linea 07 che raggiunge Torvaianica/Campo Ascolano percorrendo la Litoranea e transitando nei pressi della spiaggia libera comunale conosciuta come i Cancelli e di fronte alle spiagge di Capocotta. Durante l’estate l’arco orario di servizio è dalle 7 alle 22. Se andate con l’auto in alta stagione si potrebbe trovare difficoltà di parcheggio, perché non ci sono parcheggi e occorre parcheggiare lungo la litoranea. Parcheggiare a bordo della strada si va soggetti a infrazione e multa per divieto di sosta e intralcio al traffico, in caso che i vigili urbani decidono di passare e fare controlli.

Spiaggia Capocotta Ostia: I luoghi all’aperto e del car sex, non sono locali con un orario di apertura e chiusura… è tutto imprevisto, casuale e inaspettato. Non c’è sicurezza, quindi, prudenza da parte di tutti. Sono posti con indicazioni generiche e che una volta può andare bene mentre un’altra male. Occorre essere educati, pazienti, rispettosi e saper aspettare… e non essere invadenti soprattutto con le coppie, perché alla fine sono loro che scelgono. Di solito chi realizza di più è chi sa proporsi… e chi sa capire che i gusti e i desideri delle persone che si incontrano devono corrispondere, il resto è piacere… e anche l’attesa del piacere è un piacere.
spiaggia capocotta ostia roma
spiaggia capocotta ostia roma
spiaggia capocotta ostia roma

Suggerimenti, Commenti & Foto

Conosci il posto? Lo frequenti? Hai dei suggerimenti di modica per, Spiaggia Capocotta Ostia, collabora inviandoci indicazioni più precise anche per aiutare chi non lo conosce. Sono graditi i commenti e se ci invii foto del luogo (con persone non riconoscibili) saranno pubblicate.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi

Registrati

Reimposta la password

Inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email, riceverai un link per reimpostare la password via email.

Annunci Incontri Sexy

Sito Vietato ai Minori di 18 Anni Clicca sul Bottone per dichiarare che sei maggiorenne